Cm.com - Affare Calleri, parla il padre: "Con il Bologna è tutto fatto, a giugno l'Inter avrà un'opzione su di lui. Mio figlio ha il desiderio di..."

Cm.com – Affare Calleri, parla il padre: “Con il Bologna è tutto fatto, a giugno l’Inter avrà un’opzione su di lui. Mio figlio ha il desiderio di…”


La trattativa che dovrebbe portare in Italia l’attaccante argentino Jonathan Calleri sembra aver trovato una risoluzione dopo le difficoltà delle ultime settimane con l’accordo trovato fra Bologna e fondo proprietario del giocatore per il passaggio in prestito in Emilia della punta. E l’Inter? Resta sullo sfondo, come chiarito dal padre dell’attaccante, Guillermo, che contattato da Calciomercato.com ha spiegato i particolari risvolti di questo intrigato affare di mercato: “Il trasferimento in prestito per sei mesi al Bologna è un’operazione chiusa, è tutto fatto. Quando arriverà in Italia prenderà anche il passaporto. E a giugno può arrivare all’Inter, che ha un’opzione su di lui”. 

Tevez e Osvaldo gli hanno parlato dell’Italia?
“Sì, ha parlato con entrambi. Gli hanno detto quanto l’Inter sia grande non solo in Italia, ma nel mondo”. 

Anche Javier Zanetti ha elogiato Calleri, definendolo un grande attaccante.
“Ho sentito le parole di Zanetti, che ha parlato molto bene di Jonathan. È un grandissimo complimento perché sono parole che arrivano da lui che oltre a essere il vicepresidente dell’Inter è una leggenda del calcio argentino”. 

Oltre a Inter e Bologna, altre squadre italiane hanno provato a prenderlo?
“Ricordo che ci sono stati dei contatti con la Fiorentina. E poi il Palermo”. 

Ha una squadra italiana preferita? 
“Il club in cui ha sempre voluto giocare in Italia è l’Inter”. 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl