CdS - Inter, continua il pressing su Dries Mertens per la prossima stagione

CdS – Inter, continua il pressing su Dries Mertens per la prossima stagione


All’Inter piace Dries Mertens e il corteggiamento partito la scorsa estate è destinato a durare. Secondo il Corriere dello Sport, più che per gennaio, il discorso potrebbe farsi interessante e concreto per giugno. Il belga, in questa stagione, di fatto è una riserva visto che è partito dalla panchina 9 volte su 12 in campionato: una situazione che non gradisce particolarmente, come dimostra qualche nervosismo sparso come quello palesatosi dopo il gol al Palermo di qualche settimana fa.

L’idea è quella di convincere Mertens, così da provare ad ammorbidire le resistenze del Napoli che al momento reputa il giocatore assolutamente incedibile e parte integrante del progetto e che nessuno ha mai pensato di privarsene. Un resistenza che potrebbe cedere davanti alla cosiddetta “offerta indecente” ma che per ora l’Inter non sembra disposta a fare perchè non ancora a conoscenza del piazzamento finale in campionato e di conseguenza del suo prossimo budget per il mercato estivo.

Il contratto di Mertens è in scadenza soltanto nel 2018, quindi se si vorrà arrivare al genietto belga bisognerà mettere mano al portafoglio e credere fortemente nel trasferimento del calciatore puntando proprio sulla volontà dello stesso di cambiare casacca. L’affare Mertens, per l’Inter, in questo momento ha l’aria di essere una sorta Everest, quindi una scalata lunga e complicata. Ma non necessariamente un percorso a cui rinunciare in partenza. Anche perché dall’entourage di Mertens, e nello specifico dal suo agente Lerby, non sarebbero arrivati segnali di chiusura, ma comunque di disponibilità a discutere della situazione e di eventuali prospettive. Avanti, quindi. Meglio, però, se a fari spenti.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy