Ljajic: "Importante aver vinto in 10, io do sempre il massimo. Jovetic è come un fratello maggiore, spero di..."

Ljajic: “Importante aver vinto in 10, io do sempre il massimo. Jovetic è come un fratello maggiore, spero di…”


BOLOGNA – Altro protagonista della serata è stato Adem Ljajic, autore dell’assist vincente per Mauro Icardi. “Sono contento di aver giocato e che abbiamo vinto stasera, abbiamo preparato bene la partita. Alla fine siamo riusciti a vincere con 10 uomini e quello conta tanto” queste le prime dichiarazioni.

“Quando vado ad allenarmi do sempre il mio massimo, anche durante le partite. Questo per me è importante. Do sempre tutto me stesso, a volte si riesce a far bene, altre volte no. Sono arrivati molti giocatori forti come Jovetic e Perisic, sicuramente questo dà forza in più alla nostra squadra. Dobbiamo trovare il gioco tutti insieme con questi giocatori che sono forti”.

“Da bambino ho sempre iniziato a giocare da mezza punta, ma non è strano giocare a sinistra o destra, posso fare tutti i ruoli. Ma mi diverto di più a giocare dietro la punta. Jovetic è un mio grande amico, è come un fratello più grande, abbiamo giocato insieme a Firenze. Spero che riusciremo anche a giocare insieme. L’importante è far bene con i nostri compagni”.

Fonte: Inter.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl