Felipe Melo: "L'Inter va riportata in alto, voglio far bene anche per riconquistare la Seleçao. Prima di arrivare a Milano..."

Felipe Melo: “L’Inter va riportata in alto, voglio far bene anche per riconquistare la Seleçao. Prima di arrivare a Milano…”


Contattato da Fox Sports Brazil, il centrocampista nerazzurro Felipe Melo ha parlato del suo momento attuale all’Inter e dei suoi obiettivi per il futuro prossimo: “La Nazionale è un obiettivo per me e spero tanto di poter rientrare nel giro. Non penso di far ritorno in Brasile a fine carriera, ora penso solamente a far tornare l’Inter a grandi livelli perchè questo è il mio grande obiettivo attuale. La Seleçao potrebbe essere solo una conseguenza delle mie prestazioni in nerazzurro”.

Melo si è soffermato anche sui prossimi avversari dell’Inter nonchè la sua ex squadra, la Juventus: “La prossima sfida contro la Juventus sarà dura: loro non sono morti, io conosco l’ambiente e penso proprio che questa crisi passerà velocemente perciò occorrerà massima attenzione”.

Il brasiliano ex Galatasaray analizza poi il momento delle nazionali di Italia e Brasile: “Secondo me rimangono comunque due potenze mondiali, ma se proprio devo esprimere un’opinione su quale delle due potrebbe scendere prima di livello, credo sia la Nazionale azzurra”.

Infine, un retroscena sulle concitate fasi dell’affare che l’ha poi portato a Milano: “Prima di venire all’Inter c’è stata la possibilità di tornare in Brasile, è vero: mi volevano Cruzeiro e Flamengo. Specie i rossoneri avevano cominciato una trattativa con mio padre, poi però non se n’è fatto nulla anche perchè avevo più volte espresso fin da subito la mia volontà di vestire nerazzurro”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl