Manaj a IC: "Per me era rigore. Continueremo a lavorare"

Manaj a IC: “Per me era rigore. Continueremo a lavorare”


Nel post partita di Sampdoria-Inter Rei Manaj è intervenuto a Inter Channel. Ecco le parole dell’attaccante nerazzurro:

“Per me era rigore, io proteggevo la palla, quando stavo per scaricarla il difensore è intervenuto in scivolata e l’arbitro ha dato l’angolo. Ma ci sta, come sbagliamo noi sbagliano anche gli altri. Abbiamo fatto una buona partita, vediamo di continuare a lavorare bene come stiamo facendo, sperando che i risultati arrivino ancora. Sono molto contento, so benissimo di avere giocatori molto forti davanti a me. Cerco sempre di allenarmi con costanza e umiltà, sono contento di questa fiducia che mi sta dando il mister. Oggi cosa mi ha chiesto? Di fare la seconda punta dietro Icardi”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl