Oggi potrebbe esserci l'esordio in prima squadra di Correia: Zè Turbo pronto a prendersi San Siro

Oggi potrebbe esserci l’esordio in prima squadra di Correia: Zè Turbo pronto a prendersi San Siro


Come spesso accade nei finali di stagione e soprattutto all’ultima giornata di campionato, potrebbe esserci l’esordio di qualche baby, premiato dell’annata in Primavera con il debutto fra i grandi. Potrebbe essere il caso di Josè Correia, talentino dell’Inter Primvara di Stefano Vecchi che oggi potrebbe avere l’onore di debuttare al Meazza.

Arrivato a Milano a fine gennaio e soprannominato Zè Turbo vista la sua esplosività atletica e la sua grande velocità, Correia ha ben impressionato con i suoi pari età collezionando 5 reti in 9 partite nella regular season e 3 reti in 5 presenze in Uefa Youth League. L’ex Sporting Lisbona ha mostrato a tutti le grandi qualità che lo caratterizzano e si è dimostrato validissimo sia come trequartista che come seconda punta.

Classe 1996, portoghese ma di origine guineana, Correia sarà oggi in panchina nella sfida contro l’Empoli e chissà che Mancini non possa decidere di premiare i suoi ottimi mesi in Primavera concedendogli alcuni minuti contro i toscani: Zè Turbo è pronto a stupire tutti e a farsi conoscere anche al pubblico di San Siro.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl