VIDEO - Il 22 maggio 2010 fu anche il giorno dell'addio di Mourinho

VIDEO – Il 22 maggio 2010 fu anche il giorno dell’addio di Mourinho


Il 22 maggio 2010 fu sicuramente un giorno di festa per l’Inter, con la vittoria della Champions e, quindi, del Triplete.

Ma fu, in parte, anche una serata triste, perché il massimo artefice di quella stagione perfetta, José Mourinho, decise di lasciare i nerazzurri. Alla finale del Bernabeu faranno seguito molte partite in quello stadio, perché lo Special One decise di accettare le lusinghe del Real Madrid. Furono due stagioni travagliate per lui: non tanto dal punto di vista dei risultati, quanto dal punto di vista ambientale. In Italia trovò un clima ostile perché si sa, chi vince non può essere simpatico. Lui con l’Inter ha vinto tanto, tutto, ed è per questo che a molti non è mai andato a genio. Come sottolineato da lui, il calcio italiano gli ha dato tanto, ma gli ha anche dato tante noie. Anche a causa di quest’ambiente decise di lasciare l’Inter e l’Italia.

Ecco i video dove Mourinho dà la certezza quasi assoluta del suo saluto all’Inter.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl