GdS - Uefa, Anche la Samp rischia di non andare in Europa

GdS – Uefa, Anche la Samp rischia di non andare in Europa


In Campionato la lotta per un posto al sole in Europa League è più serrata che mai, Napoli, Fiorentina, Genoa, Sampdoria, Inter e Torino, fino all’ultimo minuto si daranno battaglia.

Ma la situazione “extra-campo” sembra complicarsi e potrebbe sconvolgere la classifica che uscirà dal calcio giocato.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’articolo 2.07 del regolamento dell’Uefa per partecipare all’Europa League, si cita il “… non essere stato coinvolto, direttamente o indirettamente, dall’aprile 2007, in alcuna attività finalizzata a combinare o condizionare il risultato di un match nazionale o internazionale…”.

La norma introdotta dopo lo scandalo di Calciopoli prevede quindi che un club coinvolto in un caso di illecito sportivo dal 2007 ad oggi non possa partecipare alla Coppa.

La Sampdoria ha appena ottenuto la licenza Uefa, ma nell’estate del 2012 patteggiò 1 punto di penalizzazione e 30mila euro di ammenda per la squalifica di Stefano Guberti, reo di illecito sportivo in merito a Bari- Sampdoria, quindi potrebbe rischiare la clamorosa esclusione.

Quello che non torna è, ad esempio, perché il Torino che, sempre nell’estate 2012, ebbe una penalizzazione di 1 punto e l’ammenda di 30mila euro per la squalifica di Alessandro Pellicori, quest’anno ha partecipato ugualmente alla competizione europea.

A questo punto le due squadre di Genova, dato il responso della Commissione della Figc di ieri, rischiano di essere escluse ed a beneficiarne sarebbe l’Inter.

Sicuramente urge fare chiarezza il più presto possibile.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl