VIDEO - 5 anni fa la zampata del Principe a Siena per il secondo "pezzo" del Triplete!

VIDEO – 5 anni fa la zampata del Principe a Siena per il secondo “pezzo” del Triplete!


Era il 16 maggio 2010. Ultima giornata di campionato allo stadio Artemio Franchi di Siena, dove l’Inter di Josè Mourinho è a caccia della vittoria per conquistare il suo 18° scudetto e dare seguito alla vittoria della Coppa Italia ottenuta pochi giorni prima a danno della Roma.

Il Siena di Alberto Malesani è già retrocesso ma vuole salutare la massima serie con impegno davanti ai propri tifosi. L’Inter di Mou invece ha bisogno dei tre punti per avere la certezza di mantenere il primato della classifica, con la Roma impegnata contemporaneamente a Verona sul campo del Chievo. Questa la formazione di quella Inter: Julio Cesar; Maicon, Materazzi, Samuel, Zanetti; Cambiasso, Thiago Motta; Sneijder; Balotelli, Eto’o, Milito.

Primo tempo che vede la Roma in vantaggio a Verona e l’Inter ancora ferma sullo 0-0 nonostante la traversa colpita da Balotelli e in quel momento i giallorossi sarebbero virtualmente Campione d’Italia. Nella ripresa però, al minuto 57′ Javier Zanetti inizia una cavalcata delle sue dalla linea di centrocampo e superati tre avversari scarica su Diego Milito. Il Principe, in stato di grazia in quel periodo, raccoglie la sfera e batte Curci con un colpo da biliardo. Inter in vantaggio!

Da allora si gestisce il vantaggio nonostante qualche brivido nel finale e grazie a quella rete dell’argentino l’Inter si laurea Campioe d’Italia! Josè Mourinho e i nerazzurri aggiungono il secondo tassello al Sogno-Triplete che si completerà pochi giorni dopo nella magica notte di Madrid. Ecco il video della vittoria di Siena:

Copyright © 2015 Cierre Media Srl