CdS - Bolingbroke: "Presto saremo a posto e competitivi"

CdS – Bolingbroke: “Presto saremo a posto e competitivi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La quiete dopo la tempesta, questa sembra l’Inter dopo le sanzioni per il Fair Play Finanziario ma a margine delle multe è intervenuto Michael Bolingbroke che, come scrive il Corriere dello Sport spiega di non temere per il futuro nerazzurro.

Negli ultimi mesi l’Inter ha lavorato a stretto contatto con l’Uefa per raggiungere questo accordo. Crediamo nei principi del Financial Fair Play e siamo sicuri che il nostro business plan porterà il club ad essere sempre più competitivo sul campo e fuori dal campo, ovviamente nel rispetto delle condizioni fissare nell’accordo che abbiamo trovato. Il presidente Thohir e tutti noi in società vogliamo rivedere l’Inter trionfare al più presto. Vi posso garantire che faremo tutto il possibile per far si che questo accada. L’Inter merita il meglio e noi continueremo a lavorare per assicurare a Mancini una squadra dall’alto tasso tecnico e dalla comprovata competitività“.

In chiave mercato gli obiettivi sono sempre Yaya Touré e Paulo Dybala, nel primo caso la strada appare spianata, il matrimonio dell’ivoriano al City sembra ai titoli di coda, l’ingaggio comunque pesante resta il nodo principale, sul rosanero invece il problema sono le rivali numerose e agguerrite ma c’è la convinzione che la corsa possa essere vinta nonostante la recente offensiva della Juventus, con Thohir che ha dato l’approvazione per l’arrivo dei due campioni di livello assoluto, in caso contrario le alternative saranno adeguate, con Jovetic e Lamela alla finestra.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy