RILEGGI LIVE Sampdoria-Inter (1-0): Eder decide il match su punizione, Inter sempre più distante dalla zona Europa

RILEGGI LIVE Sampdoria-Inter (1-0): Eder decide il match su punizione, Inter sempre più distante dalla zona Europa


La Sampdoria centra la quarta vittoria consecutiva in campionato, confermandosi la rivelazione del campionato dopo aver battuto anche la Roma allo Stadio Olimpico. L’Inter, invece, nonostante il buon atteggiamento iniziale e le occasioni, non riesce a concretizzare un gioco troppo lento ed orizzontale che permette sempre ai padroni di casa di coprirsi a dovere. Molti i punti interrogativi di questa Inter, primo fra tutti Podolski. Meglio la difesa. Sesta sconfitta durante la gestione Mancini, sono -9 i punti dalla zona Europa.

95′ – Valeri fischia la fine della partita. La Sampdoria si impone per 1-0. Quarta vittoria di fila per i blucerchiati, quarti in classifica. Settimana nera per l’Inter.

94′ – Assalto finale dei nerazzurri tra i fischi di Marassi.

92′ – Pallone apparentemente innocuo di Guarin, Icardi la sfiora e per un pelo non entra alle spalle di Viviano.

90′ – La tabella luminosa conferma che sono 5 i minuti di recupero.

89′ – Saranno cinque i minuti di recupero.

88′ – Pericolosa incursione di Obiang che viene fermato da Vidic.

87′ – Entra Camara per l’Inter ed esce Podolski. Inter porta all’assalto finale.

85′ – Giallo per Eder. Il suo fallo da dietro du Shaqiri viene punito dal direttore di gara.

84′ – Shaqiri batte il corner, Viviano riesce a toccare la palla ed Eder ne entra in possesso.

82′ – Cross di Podolski, De Silvestri rischia il fallo da rigore su Icardi. Valeri lascia correre.

81′ – Ultimo cambio per i padroni di casa: entra Duncan, ex del match, in prestito dal vivaio nerazzurro. Fuori Soriano.

78′ – Inter a trazione anteriore, 4-2-3-1. Ci prova Palacio al limite dell’area, non colpisce benissimo.

77′ – Un’altra azione di Eto’o che prova a servire Okaka, ma la palla viene leggermente deviata da un difensore dell’Inter e non raggiunge il sampdoriano.

75′ – Mancini tenta il tutto per tutto ed effettua il primo cambio: dentro Palacio, fuori Brozovic. Sarà quasi un 4-2-4.

74′ – Grande occasione per Obiang. Bella giocata di Eto’o, il cui tunnel (un po’ fortunoso) su Medel, gli consente di servire Eder, che a sua volta serve Obiang. Ranocchia salva in calcio d’angolo. Samp ancora pericolosa con le sue ripartenze.

73′ – Mancini cerca di mantenere calmi i suoi giocatori, in seguito allo scontro verbale tra Brozoviz e Shaqiri. Tra poco, intanto, sarà il momento di Palacio.

69′ – Calcio di punizione da posizione centrale per i padroni di casa. Eder colpisce di collo interno. Handanovic fermo, palla alta.

67′ – Ammonito anche Mauro Icardi, anche lui diffidato. Salterà Inter – Parma.

66′ – Secondo cambio per la Samp: Okaka al posto di Muriel.

65′ – Gol Sampdoria. Eder trova la rete su calcio di punizione dai 25 metri e festeggia la sua convocazione in nazionale con il 9° gol in campionato. Grande gol.

63′ – Ammonito D’Ambrosio, costretto a fare fallo su Soriano. Il difensore non protesta. Sarà calcio di punizione per i blucerchiati.

61′ – Bella giocata di Muriel che confeziona un bel passaggio per De Silvestri il quale non lo capisce. Buon recupero di Medel.

60′ – Bella partita, più occasioni per i nerazzurri in questa ripresa.

58′ – Il gioco riprende, nessun problema per De Silvestri.

57′ – Gioco fermo. De Silvestri a terra in seguito ad uno scontro con Brozovic.

56′ – Segnali di risveglio da parte dell’Inter. Guarin la mette dentro e ancora Irradi non trova la porta di testa.

55′ – Shaqiri si accentra ed il suo tiro a giro di destro va fuori di poco.

54′ – Passaggio filtrante di Eto’o per Obiang che non arriva sul pallone per pochi centimetri.

53′ – Mancini chiede pressing alto ai suoi, soprattutto a Shaqiri.

51′ – Prima sostituzione in casa Samp. Esce Acquah, entra Obiang.

50′ – Brozovic serve Podolski che in area si gira e prova a passare ai compagni, ma la palla viene spazzata via dalla difesa blucerchiata.

50′ – Podolski sfiora la palla a due passi dalla porta sugli sviluppi del corner.

49′ – Guarin tira di destro. Il suo tiro è forte, Viviano devia in angolo.

47′ – Traversa colpita da Icardi sugli sviluppi di un corner, grande occasione per l’Inter. Bello il tiro a giro di destro dell’attaccante.

46′ – Valeri fischia l’inizio del secondo tempo. Battono i nerazzurri.

Squadre di nuovo in campo, tutto pronto per l’inizio della ripresa.

La sfida di Marassi, finora, non ha deluso le aspettative. Il match che ha il sapore d’Europa è interessante: l’Inter non gioca male, ma le occasioni più clamorose sono capitate sui piedi dei blucerchiati. Sono già 5 gli ammoniti, 2 per i padroni di casa e 3 per i nerazzurri (Vidic, Shaqiri e Juan Jesus).

45′ – L’arbitro Valeri fischia la fine del primo tempo, che finisce sul risultato di 0-0.

45′ – Sinistro di Icardi, di poco alto sopra la traversa.

44′ – Ammonito Juan Jesus per fallo su Eto’o. 

44′ – Fallo tattico di Ranocchia su Muriel, ma l’arbitro non lo ammonisce.

43′ – La Sampdoria guadagna un angolo, sul quale Palombo cerca di mettere la palla in area. Handanovic ci arriva senza problemi.

41′ – D’Ambrosio prova il lancio lungo in avanti, ma sbaglia e la palla finisce tranquillamente tra i piedi di Viviano. Ancora Samp che riparte.

39′ – Bravo D’Ambrosio a fermata la giocata di Muriel.

38′ – Eto’o si accentra palla al piede, ma poi l’azione viene fermata da Brozovic.

37′ – I nerazzurri giocano, ma sono lenti nel verticalizzate il gioco. I blucerchiati hanno sempre il tempo di coprirsi.

35′ – Pericolosissimo il cross basso di Icardi, ma De Silvestri spazza via e innesca il contropiede di Muriel che poi calcia di destro e per pochi centimetri non riesce a insaccare. 

34′ – Mihajlovic è inferocito con Muriel che sbaglia troppi passaggi. L’inter, intanto, pressa.

33′ – Passaggio filtrante di Medel per Icardi che non arriva sul pallone, ma applaude l’idea del compagno.

31′ – Ammonizione per Vidic per un fallo su Acquah che guadagna un calcio di punizione. Era diffidato, salterà il prossimo match.

30′ – Mancini richiama Shaqiri e Podolski. I due devono stare più vicini ad Icardi.

29′ – Conclusione un po’ frettolosa di Shaqiri da posizione invitante. Pallone alto di molto sulla porta di Viviano.

28′ – I nerazzurri, più offensivi, guadagnano un calcio d’angolo che poi sfruttano male.

27′ – D’Ambrosio tiene bene Eto’o, le sue azioni vengono puntualmente smorzate.

25′ – L’Inter ha giocato di più, ma le occasioni sono dei padroni di casa.

23′ – Ancora un tiro in porta per la Samp, ancora Eder che manda il pallone di poco alto sulla porta di Handanovic,

22′ – Ammonito Xherdan Shaqiri per un fallo su Viviano.

21′ – Shaqiri si invola sulla sinistra e la mette dentro di controbalzo. La palla è troppo veloce per Icardi.

19′ – Ammonito anche Romagnoli, che ferma il velocissimo Shaqiri.

18′ – Prima parata della partita per Samir Handanovic su tiro centrale di veder, che scivola mentre colpisce la palla.

17′ – L’Inter gioca, i padroni di casa sono disordinati in difesa, ma bravi a ripartire in contropiede. Partita abbastanza equilibrata.

16′ – Cartellino giallo per Soriano che interrompe di mano un passaggio di Shaqiri per Podolski. Non era diffidato.

14′ – Bella azione di Shaqiri che, lanciato sulla sinistra da Brozovic, serve Icardi. L’argentino colpisce di testa. Palla fuori non di poco.

11′ – L’Inter prova a rendersi pericolosa con Shaqiri, ma la Sampdoria riparte in contropiede e Muriel sfiora il gol col sinistro.

9′ – L’Inter sembra avere i pallino del gioco in mano. Gi uomini di Mancini fanno girare il pallone soprattutto in orizzontale ma, quando prova a verticalizzare, gli avversari intercettano.

6′ – Bella la combinazione tra Eto’o e Muriel, il cui passaggio finale per Eder risulta troppo lungo.

5′ – Shaqiri mette sulla testa di Icardi, ma l’impatto dell’argentino non è dei migliori.

4′ – Incursione di Juan Jesus nell’area doriana, schierato come terzino da Mancini. Il brasiliano guadagna un corner, battuto male dai nerazzurri.

2′ – E’ subito angolo per la Sampdoria che, trascinata dal calore del pubblico, vuole dimostrare di stare saldamente a +8 sull’Inter.

1′ – Inizia il match del Marassi. Calcio d’avvio battuto dalla Sampdoria

Alle 20.45, presso lo stadio Marassi di Genova, inizierà il match tra Sampdoria ed Inter. Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre:

INTER: Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Podolski, Icardi
Panchina: Carrizo, Andreolli, Palacio, Kovacic, Campagnaro, Obi, Felipe, Puscas, Camara, Hernanes, Dimarco, Bonazzoli #SampdoriaInter
Allenatore: Roberto Mancini

SAMPDORIA: Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Acquah, Palombo, Soriano; Eder, Eto’o, Muriel. #SampInter

Panchina: Romero, Frison, Mesbah, Duncan, Correa, Okaka, Obiang, Bergessio,  Coda,  Djordjevic, Marchionni, Wszolek.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic
Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Arbitro: Valeri
Assistenti: Posado; Marzaloni
Quarto uomo: Tasso
Addizionali: Guida; Gavillucci




Loading...

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl