Focus Fiorentina: periodo di forma, ma tanti gli assenti contro l'Inter

Focus Fiorentina: periodo di forma, ma tanti gli assenti contro l’Inter


Sarà Inter-Fiorentina la sfida che accompagnerà la domenica pomeriggio dei tifosi nerazzurri alle ore 18.00. L’Inter è reduce dalle tre vittorie consecutive in campionato che mancavano da ben due anni e dal passaggio del turno di Europa League. Anche la Fiorentina è reduce dalla vittoria in Europa contro il Tottenham. Due ambienti galvanizzati dalle prestazioni europee, dunque, che si sfidano in una gara imperdibile, in cui Mancini dovrà riscattare il 3-0 dell’andata. Inter-Fiorentina, inoltre, è uno scontro diretto per il quarto posto, obiettivo stagionale di entrambi i team.

Sono 4 le lunghezze che separano l’Inter dalla Fiorentina. La squadra di Montella ha conquistato 9 punti nelle 5 gare del girone di ritorno, pareggiando contro Roma, Genoa e Torino. Non brillante l’ultima prestazione in campionato, ma grande l’impresa contro il Tottenham.
Adesso, però, i viola perdono due pedine importanti: Mati Fernandez, per lui distorsione alla caviglia, e Basanta, a causa di un problema muscolare. Assenti i lungodegenti Rossi (lesione al menisco) e Berardeschi (frattura al malleolo). Out anche Tatarusanu, fermo per lombalgia: tra i pali, il tecnico dovrebbe rispolverare Neto. Sono da monitorare anche le condizioni dell’acciaccato Borja Valero. Nel caso in cui lo spagnolo non dovesse recuperare, Badelj o Kurtic sono pronti a rimpiazzarlo. In avanti, invece, Babacar, capocannoniere della Fiorentina con 7 gol, dovrebbe spuntarla su Gomez e Gilardino. Ecco, dunque, il 4-3-3 a cui probabilmente si affiderà Montella: Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, PasqualAquilani, Pizarro, Borja Valero; Diamanti, Babacar, Salah.

PRECEDENTI – Nei 76 precedenti tra Inter e Fiorentina a San Siro, i padroni di casa l’hanno spuntata ben 45 volte, contro le 13 vittorie viola ed i 18 pareggi.
La Fiorentina non vince a San Siro dalla stagione 1999/2000, quando una doppietta di Chiesa e i gol di Batistuta e Bressan firmarono un clamoroso 0-4. Da quel momento, buio totale in casa viola, dato che per ben 11 volte i nerazzurri sono riusciti a portarsi a casa l’intera posta in palio.
La gara Inter-Fiorentina è anche sinonimo di gol: sono state ben 223 le reti esse a segno dalle due squadre in soli 76 match (146 dei nerazzurri).

EX – Felipe è l’ex novello della sfida, da poco diventato ufficialmente un giocatore nerazzurro.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl