GdS - Corsa, piedi buoni e fantasia per Shaqiri sulla trequarti

GdS – Corsa, piedi buoni e fantasia per Shaqiri sulla trequarti


Con il Palermo il ritorno al classico numero 10. Mancini nella gara di ieri come ricorda la Gazzetta dello Sport, è tornato al modulo con il trequartista. A Shaqiri è toccato ricoprire egregiamente quel ruolo.

Lo svizzero deve migliorare nella continuità, ma ha tecnica, fantasia e corsa adatti. Il suo duplice compito era quello di servire Icardi e Palacio, oltre a dare una mano alle sgroppate delle mezzali che si lanciavano verticalmente a sinistra e destra.

Commette qualche piccolo errore il 91 nerazzurro, ma tutto sommato interpreta il ruolo al meglio. Consente anche a Medel di avanzare e passargli palla. Ora sta a Mancini forgiare lo svizzero e costruire un ottimo numero 10.

Il numero delle palle perse, 24 è ancora grande, ma Shaqiri è sempre nel vivo della manovra, e ci può stare. Con 52 passaggi, 4 lanci, 4 cross, 6 sponde e 6 occasioni create è uno dei più pericolosi fra i nerazzurri.

Ci sarà tanto da lavorare, ma già da ora i tifosi possono sorridere, Shaq c’è e si nota.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl