Sky – Il ritorno di Stramaccioni: “Quanti ricordi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non può essere una partita come le altre. Andrea Stramaccioni incontrerà il suo passato in un Inter-Udinese dalle mille sensazioni, come racconta ai microfoni di Sky. “Ho passato due anni bellissimi e fondamentali per la mia carriera. Sono ancora legato all’ambiente nerazzurro. Sarà una gara diversa dalle altre, basterà entrare in quello stadio per provare mille emozioni. Essere associato alla passione nerazzurra? Mi fa un immenso piacere, solo chi ha vissuto l’ambiente Inter può capire certe cose”.

“Strama” chiude subito le porte a chi gli chiede di un possibile ritorno all’Inter: “Ormai è un capitolo chiuso. Mazzarri-Mancini? Non conosco certe dinamiche, quindi non commento. So solo che affronteremo una squadra determinata che cercherà la prima vittoria con Mancini in panchina”.

C’è anche spazio per una battuta su Thohir. “Lo vorrei conoscere. È una persona fantastica, un grande manager. Tutto quello che mi aveva detto Moratti dopo la gara con la Lazio si è avverato. Sono molto affascinato da Thohir”.

Infine una minuziosa analisi su Kovacic. “Salta l’uomo come pochi, è uno straordinario interno, perfetto in un centrocampo a tre. Purtroppo non ha mai avuto la possibilità di giocare con due esterni offensivi che coprissero sulle fasce al posto suo. Quando corre troppo, fa molta più fatica”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook