GdS – Zanetti: “Mancio? Si è già visto qualcosa di positivo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Gazzetta dello Sport odierna riporta le parole di Javer Zanetti alla festa per gli amici che da 13 anni sostengono la Fondazione Pupi: “Il nostro obiettivo è migliorare sotto l’aspetto umano ogni anno. Con Mancini si è visto qualcosa di positivo. Nelle prossime  3 gare speriamo di ottenere 3 vittorie per continuare la scalata, per tornare il più in alto possibile. Cosa serve? Serve pensare positivo, quando giocavo capitavano momenti difficili e solo con la mente rivolta all’ottimismo ne uscivi. I ragazzi lo sanno, lavorano quotidianamente con questo spirito”.

Nel frattempo alla cena di gala ci sono Cordoba, Andreolli, Carrizo, Palacio, Osvaldo e il tm Romeo. Verso le 23 spunta anche Massimo Moratti accolto con molti applausi. E Zanetti rimane volto vago su alcune domande di mercato: “Si parla di giocatori importanti, farebbero bene a qualsiasi squadra, ma adesso bisogna pensare alle prossime partite e poi con Roberto si faranno le dovute riflessioni. Noi come società dovremo solo stare vicino a Mancini e alla squadra in queste settimane”.

Infine una battuta su Osvaldo: “Lo conoscevo già, è pazzo (sorride Zanetti), ma dimostrerà il suo valore, così come Kovacic e Icardi. Sono il futuro, l’importante è che si sentano orgogliosi di indossare questa maglia”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook