Kovacic: “Sono in un grande club e sono felice nonostante le difficoltà”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il centrocampista nerazzurro Mateo Kovacic è intervenuto a un evento organizzato dallo sponsor nerazzurro Brooks Brothers.

Ecco le sue dichiarazioni a proposito della situazione nerazzurra:

Ho preso una botta contro il Milan e non sto ancora bene. Il piede mi fa male ma stringo i denti. Contro la Roma è stata una gara molto difficile perché la squadra giallorossa è forte e gioca un bel calcio. Abbiamo segnato due gol ma non è bastato. Come va con Mancini? Si lavora. Non può cambiare tutto in due settimane perché le cose da fare sono molte. Mancini è stato un grande calciatore ed è un grande tecnico che ha fatto bene anche al City. La prima cosa che ci ha detto è “siamo l’Inter e dobbiamo dimostrarlo sempre”. Io sono giovane e devo imparare molto. Il cambio di ruolo? Ci provo e spero di far bene anche da esterno. All’Inter mi sono sempre trovato bene e voglio aiutare la squadra. Sento la pressione? Se i tifosi si aspettano molto da me mi fa piacere. Anche io chiedo molto a me stesso e voglio migliorare. Il rinnovo del contratto? Stiamo parlando e le cose vanno bene. Voglio rinnovare perche’ qui mi trovo bene. C’è ancora tempo per mettere tutto a posto. Se grandi club si interessano a me mi fa piacere. Vuol dire che sono cresciuto in questi anni, ma sto bene qui. Domenica ritrovo Stramaccioni? Gli diro’ grazie perché con lui mi sono trovato bene. Lui e Stankovic mi hanno aiutato tanto qui all’Inter. Sono in un grande club e anche se è un po’ in difficoltà sono felice”.

Fonte: corrieredellosport.it 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook