GdS – Lo staff del Mancio 2.0

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Gazzetta dello Sport riporta come siano quasi totalmente chiari i tasselli che comporranno lo staff tecnico della seconda avventura di Roberto Mancini sulla panchina dell’Inter. L’ultimo nodo era legato al ruolo di vice-allenatore che spetterà a Daniele Adani, ex difensore interista e opinionista per Sky Sport, del quale Mancini avrebbe molto apprezzato le approfondite conoscenze sul calcio moderno con particolare interesse per quello sudamericano.

Fausto Salsano, uomo di fiducia del tecnico di Jesi sarà il nuovo collaboratore tecnico mentre la gestione dell’aspetto atletico spetterà al nuovo preparatore Ivan Carminati che avrà il non semplice ruolo di recuperare i reduci da infortuni e programmare la tabella di preparazione invernale. Il preparatore dei portieri sarà Giulio Nuciari, emblema della storica Sampdoria degli anni ’90 con cui vinse più di un trofeo mentre il settore fisioterapico spetterà a Sergio Viganò che aveva già collaborato al fianco di Mancini nelle sue esperienze alla Lazio e alla Samp.

Ultimo elemento del nuovo puzzle sarà Josè Duquè, ex Team Manager del Manchester City dal 2010 al 2013 e figura decisiva nell’inserimento del Mancio nell’ambiente britannico. Aveva salutato i Citizens insieme all’allenatore nel maggio 2013 per poi ritrovarlo nell’esperienza a Istanbul della scorsa stagione al Galatasaray dove copriva il ruolo di Assistant Manager. La loro avventura vivrà quindi di un nuovo capitolo, quello a tinte nerazzurre.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook