Sconcerti: “Inter non straordinaria. Icardi e Kovacic il futuro ma..”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mario Sconcerti, nel programma di Sky “Terzo tempo, in onda con noi” trasmesso ieri sera dopo le partite, si è soffermato sulla prestazione dei nerazzurri contro la Sampdoria di Mihajlovic: Ho visto una buona Sampdoria mentre l’ Inter non è stata straordinaria. Certo ci si aspetta di più dal punto di vista del gioco ma nelle ultime partite non ha preso gol. Oltre a non prendere reti non ha sofferto praticamente mai, tranne stasera con la Samp che però non è per nulla inferiore ai nerazzurri. L’ Inter non è solo Icardi e Kovacic, con quest’ultimo che si è abbastanza standardizzato. Loro due sono il futuro, ma il futuro è domani e l’ Inter deve pensare al presente: certo, già oggi sono forti, ma di certo non ci sono solo loro due“.

Non può ovviamente mancare una battuta sull’ accanimento contro Thohir: “All’ Inter si vive un momento straordinario, vi è una situazione di distrazione nazionale: chiunque passa parla di Thohir. Io stesso ho criticato Thohir per il modo in cui sta gestendo l’ Inter, ma questo mio pensiero è lontano dalle esternazioni razziste di Ferrero e della Christillin. Il calcio non è di certo un mondo elegante, ma quelle frasi sono assolutamente estranee al calcio in per sè. E’ tutto molto strano perché sono arrivati tanti nuovi presidenti e nessuno ha ricevuto lo stesso trattamento: prendete lo stesso Ferrero, anche lui è un nuovo arrivato ed è un personaggio particolare, ma nessuno glielo ha fatto notare in maniera così brusca.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook