Mihajlovic in conferenza: "Devo molto a Moratti. Thohir? Speriamo di dargli un dispiacere. Inter nel futuro? A chi non piacerebbe". Ecco i convocati

Mihajlovic in conferenza: “Devo molto a Moratti. Thohir? Speriamo di dargli un dispiacere. Inter nel futuro? A chi non piacerebbe”. Ecco i convocati


Sinisa Mihajlovic, allenatore dei blucerchiati, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la gara di domani sera tra Inter-Sampdoria.

Ecco le parole del serbo: La partita di domani è una soddisfazione: terzi e con quattro punti di vantaggio sull’Inter. 10 punti e 13 posizioni in più dell’anno scorso. Imbattuti e Roma frenata: un successo, ma piedi per terra. Dedizione, concentrazione, grinta, attenzione e umiltà per colmare il gap con le grandi.”

Un futuro nerazzurro – L’Inter è per me come una famiglia. Devo molto a Moratti e al Club. Lui era passione, un uomo esemplare. Quello che ha fatto Moratti resta nella storia. Ha lasciato però, ed è giusto che il nuovo patron si imponga. Le tradizioni vanno rispettate, ma bisogna guardar avanti. Un distacco era utile per l’Inter: è una nuova fase. L’anno scorso era la prima di Thohir e abbiamo pareggiato: noi gli daremo un dispiacere. Inter nel futuro? A chi non piacerebbe? Però io ho rispetto dei colleghi e parlo solo della mia panchina.”

Tattica e avversari – “Turnover, di sicuro. Ci saranno dei cambi, prima con l’Inter e poi con la Fiorentina. Parliamo di una squadra forte: Kovacic, Hernanes, Palacio possono fare male. Usciranno sulla lunga distanza. Noi abbiamo preparato bene la partita, impostando molto su di noi più che sugli altri. Lo scorso anno, in casa, una partita sfortunata. Proveremo a rimanere in 11 magari, rispetto all’altra volta. “

Il mister è poi intervenuto a proposito degli infortuni: “Regini e Soriano ok. Silvestre invece lo vogliamo risparmiare, a scopo precauzionale.”

Mihajlovic ha infine espresso il suo pensiero sul suo presidente: “Ferrero avete imparato a conoscerlo. Il presidente va ascoltato, non commentato.”

Sono intervenuti, nel corso della conferenza, anche Daniele Gastaldello, difensore e capitano della Sampdoria, e Angelo Palombo, centrocampista blucerchiato, ex nerazzurro.  Ecco le loro parole:

Gastaldello: “Paura dell’Inter? Figuriamoci, rispetto però sì.”

Palombo: “Ce la giocheremo, senza timore.”

Questi i 23 convocati da Mister Mihajlovic:

Portieri: Da Costa, Massolo, Romero.

Difensori: Cacciatore, De Silvestri, Fornasier, Gastaldello, Mesbah, Regini, Romagnoli.

Centrocampisti: Duncan, Marchionni, Obiang, Palombo, Rizzo, Soriano.

Attaccanti: Bergessio, Eder, Fedato, Gabbiadini, Okaka, Sansone, Wszolek.

Fonte: Profilo Twitter U.C. Sampdoria

 

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl