NEXT GENERATION - Ottimo esordio per Duncan, delusione Biraghi. Il giovane Crisetig prosegue nella cura Zeman

NEXT GENERATION – Ottimo esordio per Duncan, delusione Biraghi. Il giovane Crisetig prosegue nella cura Zeman


Al termine del weekend calcistico vi presentiamo il focus settimanale dedicato al rendimento tenuto da tutti i giovani canterani nerazzurri in prestito tra i campionati di Serie A, cadetteria e campionati esteri.

Prova sicuramente incolore da parte di Cristiano Biraghi impegnato nell’anticipo di sabato pomeriggio tra la Roma e il Chievo Verona. Il terzino classe ’92 ha sofferto tremendamente le scorribande di Maicon e Ljajic, finendo per affondare con tutto il resto della squadra già dopo la prima mezz’ora di gioco. Stessa sorte per il portiere Francesco Bardi che, a differenza del compagno, ha alzato la sua asticella di rendimento nel secondo tempo grazie ad alcuni importanti interventi che hanno evitato al Chievo di subire un passivo più pesante.

Notizie estremamente positive, invece, sono arrivate dalla sfida tra Cagliari e Sampdoria. Joseph Alfred Duncan, all’esordio stagionale dal primo minuto nella squadra di Mihajlovic, ha fornito una prestazione tutta sostanza e qualità risultando tra i più positivi tra i liguri. Un’ottima risposta che potrebbe far cambiare le gerarchie nel centrocampo blucerchiato per l’importante sfida contro la Roma a Marassi di sabato sera.

Sempre rimanendo nella gara del Sant’Elia, discreta apparizione nell’arco dei novanta minuti per il giovane Lorenzo Crisetig, mentre il classe ’92 Samuele Longo continua a trovare poco spazio tra gli undici di Zeman, subentrando a soli 3′ dal termine al posto di Marco Sau.

Prova in chiaroscuro anche per Marco Benassi, nonostante la vittoria del suo Torino contro l’Udinese. Il ragazzo classe ’94 è stato ammonito sul finire del primo tempo e, dopo 59 minuti di gioco, ha lasciato spazio a Sanchez Mino perché troppo nervoso.

Non utilizzati Luca Garritano e Matteo Bianchetti, rispettivamente in Palermo-Cesena e Genoa-Empoli.

Nella serie cadetta, applausi per Daniel Bessa. Il 21enne talento brasiliano ha fornito una prestazione di livello nella prima gara da titolare della stagione tra le fila del Bologna. Ottanta minuti di tecnica e personalità al servizio della squadra nella vittoriosa trasferta di Latina.

All’estero, infine, altra prova estremamente convincente del difensore austriaco Lukas Spendlhofer nel corso del pareggio esterno a reti bianche del suo Sturm Graz. Subentrato a gara in corso il portiere Vid Belec al posto del collega di reparto Tarakci in Konyaspor-Basaksehir terminata con il punteggio di 0-0.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl