CALCIOMERCATO/ Ausilio accelera per Medel: accordo a un passo tra Inter e Cardiff

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il mercato dell’Inter entra nel vivo. Dopo aver praticamente chiuso per i prestiti di M’Vila e Dodò, la dirigenza interista nelle ultime ore ha accelerato la trattativa per portare Gary Medel a Milano.

Gli scout di Corso Vittorio Emanuele seguivano il cileno già da tempo, ma dopo le ottime prestazioni offerte con la sua nazionale al Mondiale i vertici del club si sono convinti a tentare l’affondo decisivo. Il Cardiff, proprietario del cartellino del 26enne, vorrebbe monetizzare subito la cessione per una cifra compresa tra gli 8 e i 10 milioni, ma Ausilio sta cercando di impostare la trattativa sulla base di un prestito con diritto di riscatto. La soluzione potrebbe trovarsi a metà tra le due proposte: un prestito con obbligo di riscatto in base alle presenze del giocatore.

Mazzarri potrebbe avere così il suo metodista, simile ad un altro ex obiettivo nerazzurro come Mbia. Il cileno, infatti, anche durante il Mondiale brasiliano ha avuto l’occasione di essere impiegato come centrale di difesa e, in un possibile nuovo modulo con il reparto arretrato schierato a 4, permetterebbe di dare copertura ai due centrali riformando quella difesa a 3 tanto cara al tecnico toscano.

La sua duttilità potrebbe quindi risultare decisiva nel suo inserimento in squadra, qualunque sia il modulo scelto da Mazzarri.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook