Mondiali 2014: top & flop di Olanda-Costa Rica 4-3 (d.c.r.)

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Fatica molto più del previsto l’Olanda di Van Gaal, che riesce a piegare la resistenza del Costa Rica solo ai rigori. Nell’ultimo quarto di finale gli Orange sbattono più volte contro un super Navas, aiutato anche della sorte (un palo e due traverse colpiti da Sneijder e Van Persie). Dopo 120 minuti a reti involate, Robben e compagni conquistano la semifinale ai rigori, grazie al contributo fondamentale di Krul, il portiere pararigori inserito da Van Gaal poco prima del triplice fischio.

Top & flop

Krul 7.5 – E’ il protagonista a sorpresa del match. Inserito da Van Gaal nell’ultimo minuto del secondo tempo supplementare per sfruttare le sue doti da pararigori, l’estremo difensore orange non tradisce la fiducia del suo ct.

Van Persie 5 – Conferma le difficoltà avute contro il Messico. La palla buona capita diverse volte sui suoi piedi, ma non riesce a fare male a Navas. Se l’Olanda deve sudare fino ai rigori per conquistare la semifinale è anche per colpa sua.

Navas 8 – Nonostante non riesca a neutralizzare neanche un rigore (più per merito dei tiratori olandesi che per demeriti suoi), offre un’altra prestazione monstre che permette al Costa Rica di arrivare a un passo da una semifinale che avrebbe avuto dell’incredibile.

Diaz 5.5 – Ha l’ingrato compito di provare a limitare Robben. Ci riesce parzialmente, aiutandosi con qualche fallo di troppo. Graziato dal direttore di gara.

Pagelle

OLANDA: Cillessen 6.5 (dal 120′ Krul 7.5); De Vrij 6, Vlaar 6.5, Martins Indi 5.5 (dal 105′ Huntelaar s.v.); Kuyt 6.5, Wijnaldum 5.5, Blind 6, Sneijder 7; Depay 5.5 (dal 76′ Lens 6), Robben 7, Van Persie 5. All. Van Gaal 6.5

COSTA RICA: Navas 8; Gamboa 7 (dal 79′ Myrie 6.5), Acosta 6.5, Gonzalez 7, Umana 6, Diaz 5.5; Ruiz 5.5, Tejeda 7 (dal 97′ Cubero 6), Borges 6, Bolanos 6.5; Campbell 6 (dal 66′ Urena 6.5). All. Pinto 7.5.

 

 

 

 

 

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook