Sei qui: Home » News Inter » CdS: Inter in vantaggio per M’Vila, ma il Napoli ha due carte in più da giocarsi

CdS: Inter in vantaggio per M’Vila, ma il Napoli ha due carte in più da giocarsi

Duello tra Inter, in vantaggio, e Napoli per il centrocampista M’Vila. Continua la sfida tra i due club in questo calciomercato, dopo Sandro ora anche il giocatore del Rubin Kazan è un obiettivo comune. I nerazzurri non sono convinti del profilo caratteriale del ragazzo, che negli ultimi sei mesi ha giocato solo due gare pur non avendo avuto problemi fisici. A livello economico Ausilio è un passo avanti: M’Vila si è decurtato lo stipendio (da 3 a 2 milioni), con i russi è stato trovato un accordo di massima per 1 milione di prestito oneroso (diritto di riscatto a 8/9milioni). In Russia è destinato Taider, a prescindere dall’esito della trattativa per M’Vila.

LEGGI ANCHE:  Zenga non ha dubbi: cosa manca all’Inter

Il club partenopeo, invece, sta trattando la cessione di Britos proprio al Rubin Kazan e spera di convincere M’Vila con due argomenti importanti: De Laurentiis può investire più soldi, sia a favore del club che del ragazzo, e poi gli Azzurri offrono la vetrina della Champions, sempre appetita dai grandi calciatori e M’Vila finora non l’ha mai giocata. Dall’entourage del centrocampista filtra comunque una preferenza per Milano ma il Napoli rseta in attesa con fiducia.