CALCIOMERCATO/ Colpo low cost per le fasce. Dall'Inghilterra insistono: Evra può sbarcare a Milano

CALCIOMERCATO/ Colpo low cost per le fasce. Dall’Inghilterra insistono: Evra può sbarcare a Milano

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La fine del campionato si avvicina, l’inizio del mercato anche. Così l’Inter, sicura del quinto posto matematico, dopo uno dei week end più emozionanti della sua storia centenaria, in cui è stato celebrato l’addio al calcio giocato di capitan Zanetti, può già cominciare a programmare il futuro, cominciando dalla campagna acquisti estiva. L’accesso all’Europa League ormai è (quasi) una certezza: bisognerà soltanto passare i preliminari ad agosto, contro squadre a dir poco abbordabili, per partecipare alla fase a gironi della prossima edizione.

Thohir può stare tranquillo, così come Mazzarri, apparso scuro in viso al termine della bella vittoria contro la Lazio: i fischi di San Siro quando lo speaker ha fatto il suo nome lo hanno irritato. Del resto lui è convinto che da questa rosa sia stato estratto il massimo; molte critiche, secondo il mister, sono state eccessive, anche per “colpa” della scarsa chiarezza della società nel presentare gli obiettivi stagionali. Tra pochi giorni ci sarà quindi da aspettarsi qualche dura replica anche dal tecnico toscano? Lo sapremo tra una settimana o più.

Intanto il mercato è alle porte e l’Inter non si farà trovare impreparata. Dopo l’acqusito di Vidic, portato avanti passo dopo passo da Ausilio con il placet presidenziale, si cercano altri nomi per rinforzare la rosa. Sicuramente un altro acquisto per ogni reparto, è la strategia di base per costruire un’Inter pronta a lottare per un posto in Champions dalla prossima stagione. Così dall’Inghilterra sono tornate con insistenza le voci di un trasferimento di Evra in Italia, sulla sponda nerazzurra di Milano.

L’esterno mancino dello United avrebbe rifiutato il rinnovo di contratto, così come aveva già fatto Vidic, perché sarebbe pronto a venire all’Inter in estate. Sembra che l’affare sia possibile, anche grazie alla mediazione del centrale serbo, che avrebbe suggerito al compagno di squadra la soluzione interista. Una altra voce circolata ultimamente riguarda il turco Caner Erkin, terzino sinistro del Fenerbahce in scadenza a giugno.

In ogni caso Thohir è pronto al colpo low cost per riempire la casella vacante di esterno sinistro. Con l’incombente financial fair play e il mancato accesso alla Champions, infatti, il presidente nerazzurro non può permettersi più di un paio di investimenti importanti e concentrerà gran parte del budget per rinforzare centrocampo e attacco.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy