Kovacic: "Il gol arriverà, ho solo bisogno di fiducia. 5° posto? L'Inter deve puntare più in alto. L'anno prossimo..."

Kovacic: “Il gol arriverà, ho solo bisogno di fiducia. 5° posto? L’Inter deve puntare più in alto. L’anno prossimo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Al termine di Inter-Lazio, dove è stato protagonista con due assist deliziosi e diverse giocate da fuoriclasse, Mateo Kovacic ha commentato così la vittoria sui biancocelesti ai microfoni di Inter Channel: “Oggi sono contento, abbiamo fatto bene. Manca ancora il gol? Sono convinto che arriverà. Ho lavorato tanto su me stesso, la mia chance è arrivata e sono contento di aver fatto bene in una serata come questa”.

Con questi tre punti, la squadra di Mazzarri mette in cassaforte la qualificazione alla prossima Europa League: “L’Inter non può essere contenta per un quinto posto, deve puntare più in alto – spiega il giovane gioiello croato –. Dobbiamo crescere ancora e pensare al Chievo per chiudere bene la stagione.

A chi gli vorrebbe consegnare la palma di migliore in campo, Mateo risponde così: “Grazie per i complimenti, ma non mi piace parlare tanto di me stesso. Il ‘Man of the match’ è stato Pupi, dovevamo chiudere bene questa partita per lui e per i tifosi. Io devo fare ancora tanto. Ho solo bisogno di fiducia, se ho quella posso fare tante belle cose. Rodrigo e Mauro sono veramente attaccanti straordinari, si muovono bene, dare i palloni a loro è più facile. Ora ci conosciamo meglio, la prossima stagione possiamo fare ancora meglio”.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy