Dopo due giorni di riposo, l'Inter inizia a preparare il derby: ecco la situazione in casa nerazzurra

Dopo due giorni di riposo, l’Inter inizia a preparare il derby: ecco la situazione in casa nerazzurra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Archiviato il pareggio casalingo nel big match contro il Napoli, Walter Mazzarri può ora concentrarsi sul derby del prossimo 4 maggio. L’incubo squalifiche è stato scongiurato e, dopo aver concesso ai suoi giocatori due giorni di riposo, il tecnico toscano potrà preparare la sentitissima stracittadina con la rosa quasi al completo.

Dei tanti diffidati, nessuno è finito sul taccuino dell’arbitro e il mister, inoltre, ritroverà Rolando e Samuel che, assenti nel match contro la squadra di Benitez per squalifica, torneranno a disposizione e affiancheranno con ogni probabilità il ritrovato Ranocchia nel terzetto difensivo che tenterà di arginare le offensive di Balotelli e compagni.

Sul piano infortuni, oltre al lungodegente Juan Jesus, l’unico che, salvo sorprese, non dovrebbe recuperare è Ricky Alvarez, ancora alle prese con dei fastidi al ginocchio. Diversa invece la situazione di Jonathan: il terzino brasiliano sembrava aver smaltito il problema all’adduttore, tanto da aver svolto tutti gli allenamenti della scorsa settimana insieme ai compagni; Mazzarri però l’ha tenuto precauzionalmente riposo nel weekend per averlo al meglio nella gara contro i cugini rossoneri, dove l’Inter avrà bisogno di tutta la sua spinta sulla fascia destra.

Il distacco fra le due compagini milanesi è di sei punti e trionfare sulla squadra di Seedorf significherebbe non solo ipotecare il quinto posto ma anche allontanare i rossoneri dal sesto, escludendoli quasi certamente dalla corsa all’Europa.

 

Antonio Simone

 

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy