D’Ambrosio: “Esordio da titolare? L’obiettivo erano i tre punti. Sono qui per migliorare e spero…”

D'Ambrosio Hellas Verona-Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Finalmente è arrivato il momento dell’esordio dal primo minuto per Danilo D’Ambrosio che, approfittando del forfait di Nagatomo, ha conquistato una maglia da titolare contro il Verona: “Partire dall’inizio è un’emozione diversa – ammette l’esterno napoletano –. Sapevamo di affrontare una squadra forte, ma siamo riusciti a portare a casa i tre punti. Era il nostro obiettivo, al di là della prestazione individuale. Sulla mia fascia c’era meno spazio perchè il Verona copriva molto, ma l’importante era ottenere i tre punti”.

“A chi dedico l’esordio? Al mio fratello gemello che si è operato giovedì sera per una brutta frattura al malleolo. Poi alla mia fidanzata Enza, che mi è stata molto vicina nel periodo difficile che ho vissuto prima di approdare all’Inter. Sono qui per migliorare e spero di fare bene quando vengo chiamato in causa”.