Inter, marzo è il mese di Mazzarri! Ora o mai più…

Walter Mazzarri Inter-Catania
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Come riportato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, marzo è il mese per eccellenza di Walter Mazzarri. Le statistiche,  parlano chiaro: media punti-partita 1,66, contando 53 partite con  24 successi, 16 pareggi e 13 sconfitte. Questi i riscontri numerici, ai quali va aggiunto un particolare che potrebbe dettare il definitivo decollo dell’Inter in questo mese, ossia una strizzatina d’occhio del calendario . 

Torino a San Siro, poi Verona al Bentegodi, due partite di fila in casa (Atalanta e Udinese) e la trasferta di Livorno. Ecco il marzo interista: è vero che fino ad oggi contro le rivali più forti e che lasciano giocare spesso si è vista l’Inter più mazzarriana, invece in difficoltà contro avversarie impegnate soprattutto a difendersi; ma è vero anche che se tutto coincide – fra pronostici e buona stella di WM – può esserci lo strappo positivo. Viceversa, avanti con la delusione da incompiuta. E la delusione sarebbe grande.