Hernanes si riprende l’Inter, pronto a trascinare i nerazzurri verso un nuovo inizio

Hernanes rifinitura
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ uno degli ultimi arrivati ma subito conquistato un posto d’onore dei tifosi dell’Inter, a dimostrazione che spesso il calcio è ancora uno sport empatico e passionale. Come scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Hernanes a Milano è già un vero idolo, seppur abbia giocato davvero poco, inizialmente in attesa del transfer, poi bloccato da un noioso problema muscolare. Nonostante ciò, ha instaurato sin da subito un rapporto speciale con i suoi sostenitori e con la maglia che ha iniziato ad indossare da fine gennaio, sposando subito a pieno la causa del presidente Thohir e dando il massimo in ogni gara.

Ha dispensato classe e belle giocate, importanti assist andando anche spesso vicino alla rete ma, sul più bello, è stato costretto allo stop nonostante abbia stretto sin da subito i denti per tornare in campo quanto prima. “E’ brutto non giocare per un infortunio” dichiarò su Twitter, mandando nel panico tutti i tifosi nerazzurri per una traduzione errata del termine portoghese “lesao” che non sta a significare lesione bensì infortunio. Adesso il brasiliano è pronto a riprendersi la sua Inter ed a trascinarla verso la vittoria tra le mura amiche domenica contro il Torino, per dimostrare ancora una volta a tutti di che pasta è fatto e soprattutto, che è l’uomo giusto per far tornare i nerazzurri ai vertici del calcio italiano ed internazionale.