Thohir, settimana cruciale per il futuro dell'Inter

Thohir, settimana cruciale per il futuro dell’Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Erick Thohir “giocherà” quattro partite in una settimana. E soltanto l’ultima, quella di domenica contro il Cagliari, riguarderà direttamente la squadra.

Il presidente però guarda al quadro nerazzurro nella sua interezza, ha un piano triennale per risanare il bilancio e tornare ai vertici sportivi. Anche per questo ha chiesto al d.g. Marco Fassone di raggiungerlo a Giacarta. Le altre tre partite infatti vanno preparate insieme. Una è fissata per venerdì, con il primo Cda operativo dopo l’insediamento dei nuovi azionisti di maggioranza. Incontro nel quale verrà ratificato l’addio di Roeslani, il quale verrà quasi sicuramente sostituito da un asiatico.

Ma i match più delicati si giocheranno in questi giorni a Giacarta. Fassone infatti incontrerà i vertici degli istituti bancari su cui il nuovo azionista di maggioranza intende spostare le fidejussioni che prima facevano capo a Massimo Moratti. Mentre il neo consulente Nicola Volpi ha preparato il terreno nei giorni scorsi, il d.g. avrà il delicato compito di rappresentare la continuità e «vendere» bene il prodotto Inter.

Il terzo fronte riguarda invece il commerciale ed è non meno importante. Da poco è stato ratificato un accordo con cui Anthony Macrì sarà il riferimento per lo sviluppo commerciale del brand nerazzurro nel sudest asiatico.

Infine, ci sarà il Cagliari, ma Thohir in quel caso farà soltanto da spettatore…

Fonte: Gazzetta dello Sport

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy