Gazzetta – Icardi, gol ed esultanza polemica. Ma l’Inter vuole di più…

Mauro Icardi Fiorentina-Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Icardi, un gol ed un’esultanza polemica sul campo prima e su Twitter poi: “Non c’è più nulla da dire?”. La partita vinta forse addolcirà il tutto, ma probabilmente il ragazzo sarà (più o meno serenamente) redarguito non tanto per il tweet ma per l’esultanza. Gli verrà probabilmente detto «potevi anche evitarla». Limature dell’esuberanza.

E proprio per questo potrebbe intervenire direttamente anche Erick Thohir al suo arrivo in Italia: il presidente, che stima molto Icardi, potrebbe dedicare 5’ della sua visita in Pinetina per stimolare il ragazzo affinché dia continuità a questo momento di gioia ritrovata. Quindi, allenamenti al massimo come chiesto da Mazzarri e ben poca visibilità extra-calcio. Un semplice sprone, una carica in più.

Nella speciale statistica gol fatti-minuti giocati, Icardi è al secondo posto: 235 minuti, tre reti. Ora però a Maurito serve la continuità per poter crescere e diventare il top player che tutti sognano. Dipende da Mazzarri, ma soprattutto da lui…

Fonte: Gazzetta dello Sport