Mazzarri: “Con Thohir ottimo rapporto. Non ho problemi coi giovani, ma all’Inter…”

Mazzarri Kovacic
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Walter Mazzarri analizza il momento che sta attraversando l’Inter, dentro e fuori dal campo, e lo fa ai microfoni di Radio Capital: “Con Thohir c’è un ottimo rapporto – garantisce il tecnico toscano – ci sono tutti gli stimoli giusti per fare un buon lavoro. Io devo valorizzare la rosa che mi è stata messa a disposizione. Mi sono ritrovato con giovani come Kovacic e Icardi, ma non è un problema. Dipende dagli obiettivi che vuole raggiungere la società perchè in una piazza come questa bisogna capire che c’è una pressione diversa e per giovani non affermati, che arrivano da ambienti diversi, è più difficile”.

“Sono partito dalla Primavera del Bologna e posso dire che in Italia si sarebbe dovuto investire di più sul settore giovanile – prosegue –. Con i giocatori stranieri siamo predisposti in un certo modo, mentre c’è diffidenza sui nostri talenti. Poi mi piacerebbe si parlasse più di tatica e meno di altri argomenti sfruttati per fare audience”.