Un gennaio da dimenticare, i fasti del triplete sono lontani

Un gennaio da dimenticare, i fasti del triplete sono lontani

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un inizio stagione da incubo con soli due punti conquistati in sei gare, prestazioni da dimenticare ed una media campionato quasi da retrocessione. L’Inter formato 2014 sta più che deludendo le aspettative, non riuscendo a risalire la china da un momento di grande e globale difficoltà. Come scrive oggi il Corriere dello Sport, con questi ritmi, i nerazzurri rischiano seriamente di essere esclusi per il secondo anno di seguito dalle coppe europee, cosa mai successa nella storia del club di Milano.

Con queste premesse, in attesa di arrivare in estate dove sarà completata la totale rivoluzione da parte del neo presidente Thohir, i tifosi nerazzurri e la squadra vivrà un vero e proprio calvario, mettendo costantemente tutti sotto accusa. Già ora lo sono società, tecnico e giocatori che non stanno rendendo quanto previsto ma il tempo per una ripresa c’è e lo si attende con fiducia. Non è facile infatti, fare peggio:  l’Inter ha conquistato i tre punti solo una volta nelle ultime 10 gare di campionato, non riesce più a segnare con continuità con soli due gol arrivati dai difensori nelle ultime cinque giornate e non riesce a trovare il modulo adatto per imporsi. Si continua però a lavorare, con la speranza che sia solo un momento passeggero.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy