Thohir: “Non pensavo di diventare presidente. Un giorno torneranno i campioni, ma a gennaio…”

Erick Thohir Copyright SpazioInter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Republika, Erick Thohir è tornato a parlare di Inter: “Non pensavo davvero di diventare presidente. Durante le prime settimane di trattative per l’acquisizione delle quote di maggioranza del club, mi proponevo più per dare un aiuto alla società focalizzandomi sulla gestione, non di certo per diventarne un simbolo”.

A proposito di mercato poi, il tycoon indonesiano ripete i concetti espressi nei giorni scorsi: “Quella di gennaio è una finestra troppo stretta e riguarda solo metà stagione. Ma un giorno, non troppo lontano, torneranno i campioni”. A patto, però, che il bilancio non ne risenta…