Zanetti: “Spero che Thohir riporti l’Inter in alto. Sto bene e ho ancora voglia di giocare, ma…”

Javier Zanetti esultanza derby
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In un’intervista concessa ai microfoni di Rai Sport, Javier Zanetti ha parlato del momento che sta attraversando l’Inter: “Quest’anno abbiamo cominciato un nuovo percorso. Abbiamo un allenatore nuovo che cerca di trasmetterci le sue idee, noi le seguiamo. Siamo sulla strada giusta, ma dobbiamo crescere ancora. L’obiettivo è tornare ad essere protagonisti”.

“Thohir è un presidente con le idee molto chiare – prosegue il capitano nerazzurro – speriamo possa riportare l’Inter ai livelli che le competono. Abbiamo il dovere di dare tutto e ringraziamo i tifosi per il loro appoggio incondizionato. Faccio loro i migliori auguri. Mi auguro di vivere un anno di felicità, che porti l’Inter a ottenere qualcosa e ci renda felici a fine stagione. Il mio futuro? Non ho ancora deciso cosa farò a giugno. Al momento voglio solo cercare di rendermi utile alla squadra. Sono tornato dopo un infortunio molto grave, ora mi sento bene. Ho ancora voglia di giocare, però mancano sei mesi e può succedere di tutto”.