Mazzarri non fa drammi e riparte dal forte carattere dei nerazzurri

Walter Mazzarri allenamento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ vero, l’Inter domenica sera al ‘San Paolo’ ha perso. E’ pur vero che ha incassato ben quattro reti siglandone due e portandosi a sette punti proprio dal Napoli e dalla zona Champions. E’ ancora vero che la rosa ha bisogno di rinforzi e che risulta carente in determinati reparti ma è indubbio che nonostante il ko, sia emerso nuovamente il carattere di una squadra cinica che ha palesato comunque un buon gioco, paradossalmente in netta ripresa rispetto alle ultime uscite, anche in inferiorità numerica. Così come scrive l’edizione odierna del Corriere dello Sport, è proprio questo il pensiero di Walter Mazzarri, che questa volta non se la sente di strigliare troppo la sua squadra per quanto visto sotto l’ombra del Vesuvio.

Il tecnico infatti, ha razionalizzato che il problema non è l’organizzazione tattica bensì una evidente carenza di qualità rispetto alle prime tre in classifica, che si cercherà di colmare nei limiti del possibile con il mercato di gennaio. Il gioco espresso lo ha soddisfatto di certo non il risultato o le amnesie dei singoli  e c’è molto da lavorare in particolar modo in difesa ma i segnali di ripresa ci sono tutti. Un ottimo segnale in vista del derby del prossimo week end contro il Milan, che ugualmente esce rivitalizzata dal pari contro la Roma.