CALCIOPOLI - Moggi condannato a due anni e quattro mesi in Appello

CALCIOPOLI – Moggi condannato a due anni e quattro mesi in Appello

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi è stato condannato a due anni e quattro mesi di carcere nel processo di Appello di “Calciopoli” a Napoli. La pena è stata più che dimezzata visto che in primo grado Moggi era stato condannato a 5 anni di detenzione.

La condanna si riferisce al reato di associazione a delinquere, mentre le frodi sportive contestate all’ex dg bianconero sono state dichiarate estinte per intervenuta prescrizione del reato. Sta quindi nella prescrizione la causa della forte riduzione della condanna.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy