Curiosità e numeri in attesa di Inter-Hellas Verona

Curiosità e numeri in attesa di Inter-Hellas Verona

San Siro seraLa cooperativa del gol nerazzurra

Con 9 giocatori già andati in rete, l'Inter è una delle 4 cooperative del gol nella serie A 2013/14, alla pari di Juventus, Roma e Fiorentina. I 9 nerazzurri andati finora a segno sono stati Alvarez, Cambiasso, Guarin, Icardi, Jonathan, Milito, Nagatomo, Palacio e Taider.

Tanti auguri Cristian!

Cristian Chivu festeggia oggi il suo 33° compleanno, essendo nato a Resita (Romania) il 26 ottobre 1980.

I decisivi Palacio e Jorginho

In Inter-Hellas Verona andrà in scena la sfida tra i due giocatori finora più decisivi della serie A 2013/14: si tratta dell'interista Rodrigo Palacio e del gialloblu Jorginho Frello, autori di 5 reti ciascuno, entrambi capaci di contribuire con 7 punti a testa portati alla causa delle rispettive squadre, grazie alle loro reti decisive. Per Palacio sono 7 sui 15 totali dei nerazzurri, per Jorginho sono 7 sui 16 complessivi finora raccolti dai veneti.

Rigori opposti in Inter-Verona

Inter ed Hellas Verona sono all'opposto per numero di rigori a favore dopo 8 giornate di campionato: i nerazzurri sono una delle 7 ancora senza rigori a favore, come Catania, Sassuolo, ChievoVerona, Atalanta, Parma e Napoli. Il Verona - con 4 a favore - è una delle 3 più beneficiate, con Roma e Torino.

Verona senza reti contro l'Inter in assoluto da 407 minuti, a Milano da 417

L'ultimo gol ufficiale segnato in assoluto dall'Hellas Verona contro l'Inter risale al 5 novembre 2000 quando, in serie A, fu pareggio per 2-2 al 'Bentegodi'. L'autore del secondo gol gialloblu fu Vincenzo Italiano al 43': da allora si contano i restanti 47' di quel match, più le intere partite di serie A vinte dall'Inter (2-0 in casa nell'edizione 2000/01; doppio 3-0 nell'edizione 2001/02) e la gara della coppa Italia 2012/13 (vinta dai nerazzurri in casa per 2-0), per un totale di 407' di digiuno veneto. L'ultimo gol ufficiale segnato, invece, a San Siro dall'Hellas Verona contro l'Inter risale al 23 marzo 1997 quando, in serie A, i nerazzurri si imposero per 2-1. L'autore del gol gialloblu fu Filippo Maniero al 33': da allora si contano i restanti 57' di quel match, più le intere 3 partite di serie A tutte vinte dall'Inter (3-0 nell'edizione 1999/00, 2-0 nell'edizione 2000/01, 3-0 nell'edizione 2001/02), oltre alla gara della coppa Italia 2012/13 (vinta dai nerazzurri in casa per 2-0), per un totale di 417' di digiuno esterno veneto.

Cacciatore già da record

Fabrizio Cacciatore, già autore di 3 reti in questo campionato, ha già eguagliato il proprio record stagionale di marcature, come al Varese 2011/12, in serie B.

Le sfide Mazzarri-Mandorlini

I precedenti tecnici ufficiali tra Walter Mazzarri ed Andrea Mandorlini sono 6 con bilancio di assoluto equilibrio: 2 successi per parte e 2 pareggi (entrambi per 0-0). Mazzarri non ha finora mai vinto in casa: score di 1 pareggio ed 1 vittoria per Mandorlini, nei 2 precedenti.

Le sfide Mazzarri-Hellas Verona

Terzo confronto ufficiale tra Walter Mazzarri, da tecnico, e l'Hellas Verona: nei 2 precedenti, riferiti entrambi alla serie B 2003/04, il Livorno - guidato dall'attuale allenatore dell'Inter - ottenne un bilancio, a proprio favore, di 1 successo ed 1 pareggio.

Le sfide Mandorlini-Inter

Terzo confronto ufficiale tra Andrea Mandorlini, da tecnico, e l'Inter, con l'attuale allenatore dell'Hellas Verona che finora ha sempre perduto. Mandorlini è un ex della partita, avendo militato da calciatore nell'Inter dal 1984/85 al 1990/91, totalizzando in match ufficiali 274 presenze con 13 gol. Nel suo palmares nerazzurro ricordiamo: 1 campionato italiano (1988/89), 1 coppa Uefa (1990/91) ed 1 supercoppa di Lega (1989).

 

Fonte: inter.it - Football Data

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram