Branca: “Mazzarri è contrariato, la conduzione arbitrale ci ha lasciati perplessi. Il nostro compito…”

Marco Branca
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Marco BrancaAl termine dello scoppiettante pareggio tra Torino e Inter nel posticipo dell’8^giornata di Serie A, il direttore dell’area tecnica nerazzurra, Marco Branca, ha commentato la partita ai microfoni di Sky Sport, sostituendosi a un Mazzarri indispettito dalla direzione arbitrale di Doveri: Mazzari è contrariato per l’andamento della partita e per certe decisoni. Partendo dal calcio di rigore, poi qualche fallo non dato. Una conduzione arbitrale che ci ha lasciati perplessi. La partita è stata bella e combattuta, ma meritava un arbitraggio migliore. Sull’episodio di Handanovic ognuno può avere una sua opinione, ma al 4′ del primo tempo la partita poteva esser gestita diversamente. È la regola che è proprio sbagliata, credo che il calcio di rigore e l’ammonizione possa essere sufficiente in questi casi. Il fallo di Wallace su Immobile da cui è scaturito il gol era netto, ma altri su Belfodil non sono stati mai sanzionati”.

Tornando alla partita: “Noi abbiamo il compito di tornare competitivi e siamo molto soddisfatti del lavoro dell’allenatore e dei ragazzi nuovi. Siamo dispiaciuti proprio per questo, perché questo tipo di prestazioni meritano un altro trattamento. Facendo parte di questo mondo, abbiamo il diritto di manifestare le nostre perplessità. Venendo da una sconfitta come quella contro la Roma, ci sarebbe piaciuto tornare alla vittoria. Sono d’accordo sul fatto che questa squadra stia cambiando la mentalità, ma l’approccio a questa partita non è stato adeguato. Ad ogni modo non ci sono ombre, siamo sereni e molto contenti di quello che stiamo facendo“.