Longo, un gol per convincere Mandorlini: Samu a segno con l’Under 21 di Di Biagio

Samuele Longo conferenza Verona
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Samuele Longo conferenza VeronaDopo i fuochi d’artificio esplosi nella Primavera dell’Inter due stagioni fa sotto la guida di Andrea Stramaccioni, Samuele Longo sembrava destinato a un futuro roseo e ricco di soddisfazioni. Vista ancora la giovane età, i dirigenti nerazzurri nell’estate 2012 decisero di mandarlo a farsi le ossa in Spagna all’Espanyol ma, dopo un inizio scintillante, la stella di Samu si è presto eclissata a causa di infortuni e scarso feeling con l’allenatore. La stagione nella Liga, per il ragazzo di Valdobbiadene si concluse così con 20 presenze condite da appena 3 gol.

Tornato all’Inter ma stretto nella morsa di giocatori del calibro di Palacio, Milito e di giovani già in rampa di lancio come Icardi e Belfodil, lo scorso agosto per Longo si sono spalancate le porte di un nuovo prestito, questa volta in Italia. L’accordo con l’Hellas Verona è stato perfezionato dopo aver valutato anche altre destinazioni, ma quella veneta sembrava la più consona alle esigenze del ragazzo. L’esplosione di Iturbe e il sempreverde Luca Toni invece, hanno sbarrato la strada all’attaccante ventunenne in cerca di spazio per mettersi in luce.

Il tecnico dei gialloblu Mandorlini, fin qui non ha concesso nemmeno un minuto in campo a Longo, preferendogli sempre altre soluzioni. Nonostante questo però, l’allenatore dell’Under 21 Gigi Di Biagio ha deciso di dargli fiducia e di mandarlo in campo nell’amichevole di ieri sera disputata dagli azzurrini contro il Piacenza. Nella vittoria per 4-2 a favore della squadra allenata dall’ex centrocampista di Inter e Roma, Longo ha messo a segno il gol del momentaneo 1-1 al 13′ insaccando su cross di Molina prolungato da Belotti.

La partita, anche se non di notevole importanza, è servita all’attaccante per mettere minuti nelle gambe e, chissà, per attirare l’attenzione di Mandorlini per il prosieguo della stagione.