Catania vs Inter 0-3: al Massimino Palacio, Nagatomo e Alvarez calano il tris nerazzurro

Nagatomo Catania-Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Catania-Inter liveCATANIA  vs  INTER 0-3

Marcatori: 19′ Palacio (I), 56′ Nagatomo (I), 79′ Alvarez (I).

Ammoniti: Nagatomo (I), Spolli (C), Doukara (C).
Espulsi:

CATANIA (4-3-3): 21 Andujar; 22 Alvarez (63′ Rolin 5), 6 Legrottaglie, 3 Spolli, 18 Monzon; 13 Izco (42′ Maxi Lopez 10), 7 Tachtsidis, 4 Almiron; 19 Castro, 9 Bergessio, 11 Leto (66′ Doukara 35). A disposizione: 1 Frison, 34 Ficara, 20 Freire, 23 Boateng, 24 Gyomber, 31 Cabalceta, 32 Petkovic. Allenatore: Rolando Maran

INTER (3-5-1-1): 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan (83′ Wallace 18), 13 Guarin (68′ Belfodil 7), 19 Cambiasso, 10 Kovacic (44′ Taider 21), 55 Nagatomo; 11 Alvarez; 8 Palacio. A disposizione: 12 Castellazzi, 30 Carrizo, 6 Andreolli, 9 Icardi, 17 Kuzmanovic, 25 Samuel, 31 Pereira, 35 Rolando, 90 Olsen. Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Antonio Damato

CRONACA:

90’+3′- FISCHIO FINALE Al Massimino l’Inter si impone 3-0 sul Catania. Decidono le reti di Palacio, Nagatomo e Alvarez.

90′-Concessi 3′ di recupero.

89′- Belfodil fallisce un gol clamorosa a pochi passi da Andujar su assist di Campagnaro.

87′- Problemi ad un ginocchio per Legrottaglie.

83′- Esordio per Wallace in maglia nerazzurra. A lasciare il campo è un ottimo Jonathan.

79′- GOL INTER Alvarez parte palla al piede affondando nella difesa catanese prima di infilare Andujar. 0-3!

78′- Palacio serve Belfodil che appoggia in rete, ma Damato annulla giustamente per fuorigioco.

75′- Castro si libera a destra e calcia in porta senza trovare il bersaglio.

70′- Batti e ribatti in area nerazzurra, poi Monzon tira alto

68′- Nell’Inter Belfodil subentra a Guarin.

66′- Doukara prende il posto di Leto.

63′- Nel Catania Rolin rileva Alvarez.

59′- Debole colpo di testa di Bergessio tra le braccia di Handanovic.

56′- GOL INTER Palacio sguscia via a destra, cross teso per Nagatomo che stavolta incorna alle spalle di Andujar!

52′- Juan Jesus allontana un destro velenoso di Castro.

49′- Guarin scodella al centro per Nagatomo: incornata del giapponese da pochi passi ma Andujar è strepitoso nello smanacciare.

46′- INIZIO SECONDO TEMPO Al Massimino si riprende senza cambi.

45’+2′- FINE PRIMO TEMPO Al Massimino si va negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per i nerazzurri.

45’+1′- Palacio lanciato a rete viene steso da Spolli che viene ammonito.

45′- Concessi 2′ di recupero.

44′- Problemi fisici per Kovacic che lascia il campo a Taider.

43′- Nagatomo entra duro su Leto guadagnandosi il cartellino giallo.

42′- Izco non ce la fa, Maran al suo posto inserisce Maxi Lopez.

39′- Problemi ad una caviglia per Izco soccorso dai massaggiatori del Catania.

35′- Conclusione insidiosissima di Almiron fuori di poco.

31′- Tachtsidis sgancia un bolide da trenta metri che fa la barba al palo.

27′- Corner del Catania allontanato dalla retroguardia nerazzurra.

25′- Guarin prova a sorprendere Andujar da lontano senza trovare la porta.

22′- Progressione di Guarin e palla a Nagatomo che però non controlla bene facendo svanire l’azione.

19′- GOL INTER Jonathan ubriaca di finte Monzon e serve su un piatto d’argento la palla del vantaggio a Palacio che insacca alle spalle di Andujar!

17′- Guarin sfonda a destra e serve Alvarez nel cuore dell’area. L’argentino svirgola la conclusione e divora un’occasione clamorosa.

15′- Cambiasso carica il sinistro dai venticinque metri, palla sopra la traversa.

13′- Conclusione velleitaria di Kovacic da distanza siderale, ma Andujar intercetta senza problemi.

11′- Incursione sulla destra di Jonathan, destro del brasiliano e pronta risposta di Andujar.

10′- Leto a tu per tu con Handanovic: il portiere sloveno è miracoloso nel salvare la botta ravvicinata.

9′- Incursione in area di Bergessio, ma Campagnaro è provvidenziale nel chiudere l’argentino.

8′- Cross di Jonathan per Palacio che cerca una difficile girata senza trovare la porta.

7′- Castro salta Juan Jesus e scarica il destro. Handanovic c’è.

5′- Bergessio risponde ad Alvarez, ma Nagatomo strozza la sua conclusione e Handanovic fa sua la palla.

4′- Ricky Alvarez prova la botta dalla distanza, palla fuori.

2′- Schema su punizione: palla a Kovacic che dal limite dell’area colpisce sporco.

1′- CALCIO D’INIZIO Allo stadio Massimino ha inizio Catania-Inter!