Di Canio continua a far parlare di sé. Polizia in albergo prima del match contro i Saints

Di Canio
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Di CanioPaolo Di Canio, allenatore del Sunderland, è stato coinvolto in un alterco con alcuni tifosi del Southampton poche ore prima della sfida di campionato poi terminata 1-1. Di Canio ha confermato ai giornali inglesi di essere stato costretto a chiamare la polizia nell’hotel dove alloggiava la squadra, dopo essere stato importunato da alcuni tifosi dei Saints, fino a sfiorare una rissa.

I tre tifosi, che secondo Di Canio erano ubriachi, hanno cominciato ad insultare il tecnico del Sunderland e un ragazzo di 20 anni si è ritrovato con un labbro tagliato. La polizia arrivata poco dopo la mezzanotte non ha effettuato arresti.