CALCIOMERCATO/ Eto'o verso Londra. Il Southampton aspetta una risposta da Osvaldo

CALCIOMERCATO/ Eto'o verso Londra. Il Southampton aspetta una risposta da Osvaldo

Osvaldo RomaStando a quanto riportato da Panorama, l'agente di Samuel Eto'o avrebbe incontrato i dirigenti del Chelsea a Londra. I Blues sarebbero disposti a garantire un contratto triennale da 8 milioni di euro a stagione all'attaccante camerunense, mentre all'Anzhi verrebbero versati circa 10 milioni di euro per il cartellino.

Il trentaduenne ex Real Madrid, Barcellona e Inter, sembrerebbe propenso ad accettare l'offerta, forte anche del rapporto che lo lega al tecnico dei londinesi Josè Mourinho. Il Chelsea aveva dapprima puntato il mirino su Wayne Rooney, ma il Manchester United è riuscito fin qui ad opporsi con forza agli assalti di Roman Abramovic. Proprio per questo, il tecnico portoghese avrebbe indicato in Eto'o l'alternativa ideale per completare il suo attacco già di per sè stellare.

A queste cifre, l'Inter non può competere. Infatti, sia per quanto riguarda il costo del cartellino del giocatore sia per l'ingaggio, i nerazzurri non potrebbero mai eguagliare la proposta del club d'oltremanica. Il discorso tra la società nerazzurra ed Eto'o si sarebbe potuto aprire solo se l'attaccante si fosse liberato a parametro zero dall'Anzhi e se si fosse accontentato di un ingaggio da massimo 5 milioni di euro annui. Queste circostanze però, sembrano essere state sbaragliate dall'offerta del Chelsea che quindi è sempre più vicino ad assicurarsi le prestazioni di uno degli attaccanti più decisivi del mondo.

Con Eto'o che appare prossimo a vestire la maglia del Chelsea, l'Inter non molla la pista Osvaldo. Sono giorni decisivi però per il futuro dell'attaccante italo-argentino: la Roma, infatti, ha accettato l'offerta del Southampton di 18 milioni di euro, che ha sbaragliato la concorrenza di Fulham e Wolfsburg. Si attende ora la risposta del giocatore, che finora ha rifiutato tutte le destinazioni, facendo capire di voler restare in Italia.

L'Inter lo sa e non rinuncia al sogno di portarlo in nerazzurro: per farlo però servirà un'accelerata in tempi brevi, magari con l'aiuto di Thohir. Intanto, nella giornata di giovedì è comparsa una scritta sotto casa dell'attaccante giallorosso: "Osvaldo pezzo di m...". Le parole offensive hanno scatenato la reazione della compagna Jimena Baron, che si è sfogata su Twitter postando la foto del dito medio alzato: "Patetici tifosi maleducati. Fatevi una vita. Mi fa pena la vostra ignoranza e immaturità".

"Studiate lo spagnolo - ha scritto ancora -, così potrete capire questo tweet. Voglio dirvi una cosa universale per tutti voi maleducati che molestate me e il mio compagno, questo lo intendono tutti...". La storia tra Osvaldo e la Roma pare essere proprio giunta al capolinea e l'Inter ne potrebbe approfittare.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram