Inter-Real Madrid 0-3, le pagelle

Inter-Real Madrid Palacio
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Inter-Real Madrid PalacioHandanovic 6.5 – Miracoloso sulla conclusione di Kakà, non può nulla sul susseguente tap-in dello stesso brasiliano; incolpevole sul diagonale di Ronaldo.

dal 65′  Carrizo 5 – Grave errore in uscita sul 3-0; si riscatta parzialmente con una bella respinta su Morata.

Campagnaro 6.5 – Eccellente negli uno contro uno; lacunoso sui tagli degli avanti madrileni.

Ranocchia 6 – Qualche buon disimpegno in una gara difficile, condizionata dal sostegno nullo del centrocampo.

dall’82’  Andreolli s.v.

Juan Jesus 6 – Tiene botta nonostante il mancato aiuto di Pereira.

Jonathan 4.5 – Vede i mostri nel primo tempo.

dal 74′  Nagatomo 6 – Decisamente più propositivo del collega brasiliano. Ottimo il cross per il colpo di testa di Icardi.

Cambiasso 4.5 – Gli avversari vanno al doppio; a certi livelli i suoi limiti fisici lo condizionano in maniera eccessiva.

Dall’82’  Duncan s.v.

Kuzmanovic 4.5 – Impalpabile, inconsistente, a tratti inadeguato.

Olsen 4.5 – Non segue Kakà sul primo gol e perde qualche pallone di troppo.

Dall’88’  Mbaye s.v.

A.Pereira 4.5 – Pessimo in entrambe le fasi; sbaglia molti passaggi e tante scelte, tra cui quella del barbiere.

Guarin 5 – Si intestardisce in personalismi inconcludenti.

Palacio 6.5 – Nonostante sia abbandonato a se stesso crea qualche grattacapo alla retroguardia merengue.

dal 59′  Alvarez 6.5 – Brillante e in fiducia; salta costantemente l’uomo e mostra miglioramenti importanti nei tempi di gioco. Mezzo voto in meno per lo sfortunato autogol.

Icardi 6 – Si muove bene, va vicino al gol in due occasioni, nelle quali avrebbe potuto fare meglio.

dal 74′  Belfodil 5 – Defilato e poco ispirato.

All. Mazzarri 5 – Discreta reazione d’orgoglio sullo 0-3, ma la prima ora di gioco preoccupa, al di là dell’enorme divario tecnico tra le due squadre.