CALCIOMERCATO/ Inter, continui colpi di scena nella telenovela Silvestre

Inter tunnel Meazza Silvestre 07082012 (01)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Inter tunnel Meazza Silvestre 07082012 (01)Talvolta il calciomercato assume i connotati di una telenovela, tra intrighi e “tradimenti”, passione che sboccia velocemente e con altrettanta facilità svanisce nel nulla; la trattativa che ha caratterizzato le ultime ore in casa nerazzurra ha intrecci complicati ed è ricca di colpi di scena.

Il protagonista di questa sorta di triangolo che si è creato è Matìas Silvestre, difensore che non rientra più nei piani di Walter Mazzarri e a cui la società sta cercando una sistemazione; dopo il corteggiamento del Parma, finito in un nulla di fatto, si è fatto avanti il Genoa, serio pretendente “alla mano” del centrale argentino: qualche piccola schermaglia, il classico gioco delle parti ed ecco che il lieto fine sembra essere dietro l’angolo.

All’improvviso il colpo di scena, con l’ingresso del Milan, costretto a tornare sul mercato dopo l’infortunio di Bonera, a cambiare le carte in tavola; accordo con il giocatore raggiunto in pochissimo tempo, ma non con l’Inter, alla ricerca di “garanzie” sulla formula del trasferimento.

Situazione di stallo e Milan che, per bocca di Adriano Galliani, vira su altri obiettivi: “Silvestre? Ci muoviamo su altri obiettivi, ci siamo allontanati dall’Inter nella trattativa”.

Ma quali sono le garanzie che chiede l’Inter? Il club nerazzurro vorrebbe cedere il giocatore in comproprietà o eventualmente in prestito oneroso per poi trattare il riscatto a fine campionato, mentre i cugini prenderebbero Silvestre in prestito, tenendo aperta la porta del diritto di riscatto. Bisogna quindi capire se ci sarà un rilancio del Milan oppure se la trattativa è definitivamente chiusa. Non è da escludere anche uno scambio con Antonio Nocerino.

Nel frattempo il Genoa resta alla finestra, come fa capire il suo presidente Enrico Preziosi: “Eravamo su Silvestre, non l’ho mai nascosto e lo ritengo un giocatore importante. Ieri sera ho saputo dell’accordo tra lui e il Milan. Noi lo volevamo, ma il fascino del Milan è importante, se dovesse davvero passare in rossonero sarei contento per lui, ma un po’ meno per noi. Se non si concretizza noi ci siamo”.

Questa telenovela può ancora riservarci molti colpi di scena: il giocatore e il Milan hanno già l’accordo, ma resta da convincere l’Inter, mentre il Genoa sta alla finestra in attesa di capire l’evolversi della situazione. E’ calciomercato, ma con intrecci da soap opera.