Carrizo: “Ho scelto l’Inter pur sapendo che davanti a me c’è Samir. Il mio pensiero…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervista Carrizo PinzoloArrivato nel corso della scorsa stagione in prestito dalla Lazio, il portiere argentino Juan Pablo Carrizo è fresco di rinnovo per altri due anni con la maglia nerazzurra. Come lui stesso afferma nell’intervista rilasciata a Roberto Scarpini per Inter Channel, la sua speranza era di restare a Milano, pur con la consapevolezza di non poter avere un ruolo da protagonista: Quando ho scelto l’Inter sapevo che ci sarebbe stato Samir (Handanovic, ndr) e che quindi il mio ruolo sarebbe stato quello di fare il suo secondo, ma il mio pensiero è stato sempre quello di non mollare mai e farmi trovare pronto sia che si tratti di giocare una volta, due, o quello che capita”.

Il lavoro preparatorio dei portieri è sempre duro e intenso, anche se in campo ne scende solo uno: “Penso che il ruolo di chi sta in panchina o di chi gioca di meno, sia tanto importante quanto quello di chi scende in campo dall’inizio. Sappiamo che il mister, in qualsiasi momento, può aver bisogno di noi e noi dobbiamo farci trovare sempre pronti perché in quel momento possiamo esser importanti e dare un aiuto alla squadra. Il gruppo è la cosa che conta di più”.

 

Mirko Patera

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook