Mbaye: "Mazzarri è uno tosto, abbiamo faticato tanto. Sul mio ruolo e sugli obiettivi per il futuro..."

Mbaye:

intervista Mbaye PinzoloA qualche ora dalla fine del ritiro estivo di Pinzolo, Ibrahima Mbaye ha parlato ai microfoni di Eurosport: "Sono stati giorni molto faticosi, ma abbiamo lavorato bene. Il mister è uno tosto e ci fa sudare. Per fortuna abbiamo reagito bene".

A proposito dei suoi obiettivi in vista della prossima stagione il difensore senegalese afferma: "Ne ho tanti, ma li tengo dentro di me. Cerco di pedalare fino alla fine per raggiungere i traguardi che mi sono prefissato. Il mio ruolo? Sono ancora giovane e ho tante cose da imparare. In questo momento non conta la posizione. Sarà il mister a decidere dove dovrò giocare".

A "Ibra" viene chiesto poi quale sia il suo modello in nerazzurro: "Cambiando spesso ruolo non ho un solo punto di riferimento. Guardo un po' tutti, da Chivu a Samuel... cerco di prendere da ognuno dei miei compagni qualcosa di positivo per il mio futuro".

"Dove può arrivare questa squadra? Fare i conti adesso è un po' presto. Noi siamo l'Inter e dobbiamo puntare sempre in alto. Vedremo alla fine della stagione...".

 

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram