GdS: Parma, Cassano show per il trentunesimo compleanno

Cassano conferenza Parma
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Cassano conferenza ParmaLa notte è sempre piccola per chi sta e festeggia con Cassano. Così, dal taglio della torta si è passati inevitabilmente ai tuffi di gruppo. Era un rischio evidentemente calcolato da Lucarelli e compagni, che venerdì sera avevano organizzato proprio a bordo piscina una festicciola per i 31 anni di FantAntonio.

Poi, al mattino, di buon’ora, il Parma si è ritrovato stretto come sempre dall’abbraccio di almeno un centinaio di bagnanti, che hanno assistito all’allenamento diretto dal preparatore atletico Andreini. Dai Antonio, brucialo!, così Donadoni incitava Cassano nella serie di accelerazioni sulla sabbia, con Mirante e Felipe sulla stessa fila del giocatore barese.

Applausi e risate da parte dei presenti, quando l’ex interista, in dialetto barese, ha “rimarcato” la fatica durante gli esercizi tra gli slalom sulla sabbia, le corse verso il mare e, alla fine, la nuotata in scioltezza, scortati dai due pedalò con a bordo i preparatori. L’allenamento mattutino dura poco più di un’ora: al Rosa Marina Resort, la gente del posto ha preso a simpatia il Parma, che domenica concluderà la fase del pre-ritiro in Puglia.

Dove c’è Cassano, c’è spettacolo: perché anche sulla sabbia il genietto di Bari vecchia regala colpi, anzi battute, a sorpresa.

 

 

Fonte: Gazzetta.it