CALCIOMERCATO/ Inter: Samuele Longo verso il prestito. In pole position c’è il Catania

Samuele LongoCon l’arrivo di Ishak Belfodil e il recupero lampo del Principe, Samuele Longo è pronto a salutare Appiano Gentile. Senza le coppe europee, l’intento di Walter Mazzarri sarebbe quello di avere almeno due giocatori per ruolo e l’attaccante veneto, ad oggi, risulterebbe essere la quinta alternativa dietro ai mostri sacri Palacio e Milito più i due nuovi acquisti Icardi e appunto Belfodil.

La società nerazzurra, però, punta forte sul 21enne di rientro da una travagliata parentesi all‘Espanyol, motivo per cui ha già allacciato i rapporti con molte squadre della nostra massima serie in modo da trovare l’ambiente in grado di fornire le maggiori garanzie sul processo di crescita del ragazzo.

Fra tutte, però, quella in pole per assicurarsene le prestazioni sembra essere il Catania. In Sicilia, infatti, Samuele potrebbe trovare le condizioni adatte per mostrare tutte le sue qualità, anche perché all’occorrenza, vista l’inamovibilità di Bergessio sommata alla partenza di Gomez, potrebbe giocare come attaccante esterno, ruolo svolto con successo anche nelle giovanili nerazzurre.

La trattativa con i rossoazzurri ha subito un brusco stop in quanto l’Inter aspetta di capire se il giocatore potrà tornare utile nell’affare Belfodil in caso di un rifiuto di Silvestre a trasferirsi in Emilia, anche se, ad onor del vero, tra i ducali, rischierebbe di trovarsi la strada sbarrata dalla coppia Cassano-Amauri.

In ogni caso, dopo l’esperienza in Spagna, per la punta trevigiana arriverà finalmente un’occasione in Serie A. Questa che gli si prospetterà sarà una chance importante per dimostrare il suo valore e guadagnarsi un ritorno in nerazzurro da protagonista.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI