Nainggolan troppo caro, l'Inter tenta l'assalto a Wellington

CALCIOMERCATO/ Cellino esagera con le richieste per Nainggolan, l’Inter tenta l’assalto a Wellington


assalto a WellingtonSolita storia, trita e ritrita. Il Cagliari è bottega cara e, quando si è in trattativa con i rossoblu, il presidente Cellino riesce sempre a scatenare aste incredibili, innalzando il prezzo dei suoi giocatori in maniera spropositata rispetto al loro effettivo valore. E questo è anche il caso di Radja Nainggolan: il braccio di ferro tra Inter e Roma, unito all’interesse di altre società europee, ha permesso al patron dei sardi di far lievitare il costo del cartellino del belga fino a quasi 20 milioni di euro.

Una cifra che non rispecchia la reale valutazione di mercato del centrocampista di origini indonesiane, sicuramente non superiore ai 15 milioni. Nainggolan, infatti, ha qualità importanti, ma non possiede ancora una dimensione da vero top player; a differenza del tanto corteggiato Paulinho, fresco vincitore della Confederations Cup con il Brasile, assoluto protagonista della Libertadores e del Mondiale per Club vinti dal Corinthians, e acquistato dal Tottenham per una cifra di poco superiorie ai 17 milioni di euro (inferiore quindi all’attuale richiesta di Cellino per il suo gioiello).

Per questo motivo, nelle ultime ore, i nerazzurri avrebbero deciso di abbandonare almeno temporaneamente la pista che porta al numero 4 del Cagliari per concentrare le loro attenzioni su Wellington Aparecido Martins, centrocampista classe ’91 del San Paolo, considerato l’uomo giusto per fare il perno basso della mediana di Mazzarri, vista la sua capacità di garantire una copertura efficace alla difesa e una distribuzione veloce della palla in fase di impostazione.

Per ora l’Inter è arrivata ad offrire al massimo 5 milioni e sembra convinta di poter strappare il giocatore a una cifra non di troppo superiore. La situazione, però, non è semplice. Come accade per molti giocatori brasiliani, infatti, il cartellino di Wellington è diviso tra più proprietari (San Paolo, Shakthar Donetsk e Atletico Madrid, ndr) e riuscire a convincere tutti potrebbe essere davvero un’impresa.

A cambiare le carte in tavola, però, potrebbe essere la volontà del giocatore che, attirato dalla possibilità di vestire la maglia nerazzurra, pare abbia già trovato un accordo di massima con il club di Moratti e starebbe facendo pressioni sulla sua società per abbassare le richieste e agevolare la trattativa con l’Inter.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl